Restauro e sistemazione della Loggia dei Mercanti Milano Concorso
Edifici per attivitĂ  culturali e ricreative - Centri e complessi turistici
Michele De Lucchi
2009, ottobre
2009, ottobre
non realizzato
Milano (Italia), piazza dei Mercanti
Comune di Milano
Nel 2009 il Comune di Milano ha invitato cinque studi di architettura a progettare uno spazio multifunzionale nella Loggia dei Mercanti: punto informativo per i turisti, ma anche luogo di interesse per i milanesi dove trovare notizie su progetti presenti e futuri riguardanti il territorio milanese.
Nell’ipotesi dello Studio aMDL un tavolato in legno ricopre il pavimento in pietra della Loggia, estendendosi come una terrazza verso via Orefici e verso la piazza dei Mercanti. Il legno permette di distinguere con chiarezza il limite tra l’edificio storico e le nuove installazioni: comunica un senso di contemporaneitĂ  che non offende il passato ed è ben accetto da giovani e da anziani, in quanto materiale sensibile, naturale e che non produce soggezioni nel difficile compito di avvicinare i cittadini in un rapporto umano equilibrato e sereno. Una parete vetrata chiude la Loggia all’interno della quale si trovano, in aggiunta all’infopoint, una caffetteria, una libreria specializzata su Milano e uno spazio con pannelli da destinare a esposizioni sulla cittĂ . Nella piazza antistante sono situati due chioschi in legno: uno per la degustazione e l’altro per la vendita di prodotti tipici milanesi.
Nell’elaborare la grafica, giocando con le parole che compongono “MilaNOInformazioni”, è stato messo in evidenza il “noi” che esprime con immediatezza il senso di appartenenza alla città; la contrazione in MilaNOI diventa elemento di riconoscibilità del marchio.
Il progetto prevedeva anche la realizzazione di vari punti d’informazione, quali landmark territoriali, distribuiti in zone strategiche della prima cerchia urbana, in cui i cittadini potessero trovare informazioni su iniziative e progetti pertinenti la relativa zona. La struttura a torre richiama l’idea di sogno fantastico che il pensiero di Milano deve poter generare e l’elemento tenda protettiva con il logo è l’anello di riferimento alla Loggia dei Mercanti.
La Loggia dei Mercanti è un mercato ed è il mercato delle informazioni, dove tutte le notizie sulla Milano che vive e lavora sono a disposizione dei cittadini e dei turisti.
E’ il luogo dove l’amministrazione comunale incontra i suoi cittadini e racconta gli eventi che ha organizzato, le opere che ha realizzato e quelle che intende avviare: è il palcoscenico nel quale si mette in scena la Milano del futuro, il luogo dove si coniugano i sogni dei suoi cittadini e dei suoi amministratori in un clima di allegra disponibilità e ospitalità.
   
 
Michele De Lucchi, con Alberto Bianchi, Alessandro Ghiringhelli, Mercedes Jaén Ruiz e Maddalena Molteni, Restauro e sistemazione della Loggia dei Mercanti Milano Concorso, Comune di Milano, Milano (Italia), piazza dei Mercanti, 2009 - non realizzato
 
Michele De Lucchi, con Alberto Bianchi, Alessandro Ghiringhelli, Mercedes Jaén Ruiz e Maddalena Molteni, Restauro e sistemazione della Loggia dei Mercanti Milano Concorso, Comune di Milano, Milano (Italia), piazza dei Mercanti, 2009 - non realizzato
 
Michele De Lucchi, con Alberto Bianchi, Alessandro Ghiringhelli, Mercedes Jaén Ruiz e Maddalena Molteni, Restauro e sistemazione della Loggia dei Mercanti Milano Concorso, Comune di Milano, Milano (Italia), piazza dei Mercanti, 2009 - non realizzato
Landmark
 
Michele De Lucchi, con Alberto Bianchi, Alessandro Ghiringhelli, Mercedes Jaén Ruiz e Maddalena Molteni, Restauro e sistemazione della Loggia dei Mercanti Milano Concorso, Comune di Milano, Milano (Italia), piazza dei Mercanti, 2009 - non realizzato
Landmark
Michele de Lucchi, matita su lucido
 
Michele De Lucchi, con Alberto Bianchi, Alessandro Ghiringhelli, Mercedes Jaén Ruiz e Maddalena Molteni, Restauro e sistemazione della Loggia dei Mercanti Milano Concorso, Comune di Milano, Milano (Italia), piazza dei Mercanti, 2009 - non realizzato
Landmark
Michele de Lucchi, matita su lucido
 
Michele De Lucchi, con Alberto Bianchi, Alessandro Ghiringhelli, Mercedes Jaén Ruiz e Maddalena Molteni, Restauro e sistemazione della Loggia dei Mercanti Concorso, Comune di Milano, Milano (Italia), piazza dei Mercanti, 2009 - non realizzato
Michele De Lucchi, matita su lucido
 
Michele De Lucchi, con Alberto Bianchi, Alessandro Ghiringhelli, Mercedes Jaén Ruiz e Maddalena Molteni, Restauro e sistemazione della Loggia dei Mercanti Milano Concorso, Comune di Milano, Milano (Italia), piazza dei Mercanti, 2009 - non realizzato
Chioschi
Michele de Lucchi, matita su lucido
 
Michele De Lucchi, con Alberto Bianchi, Alessandro Ghiringhelli, Mercedes Jaén Ruiz e Maddalena Molteni, Restauro e sistemazione della Loggia dei Mercanti Milano Concorso, Comune di Milano, Milano (Italia), piazza dei Mercanti, 2009 - non realizzato
Espositori
Michele de Lucchi, matita su carta
 
Michele De Lucchi, con Alberto Bianchi, Alessandro Ghiringhelli, Mercedes Jaén Ruiz e Maddalena Molteni, Restauro e sistemazione della Loggia dei Mercanti Milano Concorso, Comune di Milano, Milano (Italia), piazza dei Mercanti, 2009 - non realizzato
Landmark
Michele de Lucchi, matita su lucido
 

indietro

torna alla ricerca


invia e-mail con PDF

download PDF