Berikoni Casino
Edifici per attività culturali e ricreative
Michele De Lucchi
2010, marzo
2010, settembre
2012, gennaio
Tbilisi (Georgia)
Zviad Kanchaveli
Superficie vetrata: 580 mq
Progetto: Architetto Michele De Lucchi Srl - Michele De Lucchi
Team di progetto: Alberto Bianchi (responsabile di progetto), Greta Corbani e Alessandro Ghiringhelli
Modello: Francesco Faccin, Giuseppe Filippini

Progetto preliminare, progetto definitivo

Il progetto ha ridefinito l’aspetto esterno del casinò di Berikoni, l’antico quartiere di Tbilisi noto per la vibrante atmosfera notturna. Il quartiere è caratterizzato dall’andamento della lunga cinta muraria in pietra e laterizio, edificata nel corso dei secoli a difesa della collina su cui si sviluppa Berikoni. Le costruzioni, i giardini e le piccole piazze si articolano lungo il pendio seguendo il percorso delle mura e l’andamento del fiume Mtkvari, attraversato dal profilo sinusoidale del Ponte della Pace. Per integrare il casinò nel paesaggio del quartiere è stato disegnato un involucro vetrato che avvolge la forma squadrata dell’edificio preesistente, valorizzandola con un movimento ondulatorio. L’entrata principale è stata arricchita con un colonnato per enfatizzare il passaggio dall’esterno all’interno di questa storica casa da gioco di Tbilisi. Il progetto iniziale prevedeva anche la realizzazione di un Buisiness Centre alle spalle del casinò, ipotesi poi abbandonata dalla committenza.
   
 
Berikoni Casino, Zviad Kanchaveli, Tbilisi (Georgia), 2010 - 2012
 
Berikoni Casino, Zviad Kanchaveli, Tbilisi (Georgia), 2010 - 2012
 
Berikoni Casino, Zviad Kanchaveli, Tbilisi (Georgia), 2010 - 2012
 
Berikoni Casino, Zviad Kanchaveli, Tbilisi (Georgia), 2010 - 2012
 

indietro

torna alla ricerca


invia e-mail con PDF

download PDF